View the embedded image gallery online at:
http://www.aranciavespa.it/azienda.html#sigFreeId9290b668b8

"La dea Terra, secondo un'antica mitologia, avrebbe piantato in Sicilia un giardino, con alberi di frutti simili a sfere d'oro, gli agrumi, come simbolo di amore e fecondità in onore della sposa per le nozze tra Giove e Giunone.
Giove, per evitare possibili furti, mise tre fanciulle a custodirli, Egle, Esperunda e Aretusa. Deriva da questo il significato augurale, legato ai fiori d'arancia.

La mia terra profuma di zàgara e con essa porta a maturazione dolcissime e succose arance di diverse varietà, posta nel territorio a sud dell'universo vegetale dell'ETNA, maestoso vulcano.  

Caratterizzato da diversi fattori  tra i quali ha un ruolo predominante la natura vulcanica, che rende varia, ricca a un repentino mutamento, donando sin dai tempi più remoti fertilità e ricchezza dei suoli costruendo un ambiente per “l’uomo e la vegetazione”. Tutto ciò,  ha reso possibile la specializzazione agrumicola delle arance pigmentate, favorita dalle escursioni termiche e dalle agevole caratteristiche microclimatiche che realizzano la presenza degli antociani, pigmenti naturali che conferiscono alla polpa e spesso alla buccia il colore rosso.

Con tenacia, ho voluto diversificare un'azienda fondata 40 anni prima dai miei genitori, dove il fresco, era il prodotto principale e continua ad esserlo, ma con l'introduzione di una variante, portare quel profumo misto di sapori e tradizioni dentro la sapiente lavorazione di marmellata di arancia.

Gli studi in agraria, hanno oculato ogni scelta di pensiero in questa semplice ma importante trasformazione delle mie colture agrumetate.

La trasformazione avviene a solo 1 giorno dalla raccolta, le arance destinate alla marmellata nel corso della loro crescita non subiscono alcun trattamento chimico, applico il sistema della lotta integrata (il sistema di produzione integrato, persegue l’obbiettivo della ottimizzazione quali- quantitativa delle produzioni, intervenendo su tutte le tecniche colturali, salvaguardando l’ambiente e privilegiando la sicurezza alimentare).

La raccolta viene effettuata a mano e  solo se i brix della frutta raggiungono i livelli desiderati, portando a lavorarla con meno zucchero e aumentare i livelli di frutta raggiungendo una compostezza che la rende di finissima qualità. Gli impianti di trasformazione tutti a norma, dove la marmellata viene cotta a temperature non altissime per lasciare viva la parte proteica e minerale del frutto stesso. 

E' una Marmellata ad alto tenore di frutta,  senza conservante, ne colorante alcuno. Realizzata con studio e sapienza nella giusta ricetta e buona gestione dei componenti chimici dell’agrume stesso, lasciando inalterata la freschezza, profumo e sapore degli oli esseziali, sorbevole. La qualità delle materie prime ne esalta la shelf life  - Si gusta piacevolmente  con crostini di pane o accostata a formaggi, vini e si presta molto bene nelle preparazioni di varia natura nella ristorazione in genere...

Febronia Franca Vespa

Realizzato da Magis software